Via Filippo Meda, 183, 00157 Roma RM
9.00-13.00 / 15.00-19.30

I 20 migliori modelli Cadillac Eldorado, Parte 2

30 Marzo 2019
Home / Blog / I 20 migliori modelli Cadillac Eldorado, Parte 2

10. 1969 Eldorado Fleetwood

Questa splendida Cadillac doveva semplicemente essere nella top ten, ma con tutti i meravigliosi modelli nella storia generazionale della vettura, è così difficile capire dove ognuno di questi dieci dovrebbe andare. Bene, il ’69 Fleetwood ce l’ha fatta, e per una buona ragione. Non solo è un auto di città comoda e maneggevole, ma portare questa cosa in autostrada è come fare un giro su un tappeto magico.
Non solo vanta un ottimo sistema stereo e molte altre opzioni che sono state di gran lunga le migliori nel 1969, ma ha anche un aspetto fantastico e gestito magnificamente. Ha avuto una battuta d’arresto: il costo. Tra il prezzo del veicolo stesso e il costo della benzina, che è liberamente inghiottito, questo è stato sufficiente per presentare reclami. Altrimenti, questa fantastica vettura è sicura per attirare l’attenzione ovunque vada, e ti porterà lì con stile.

9. 1967 Eldorado – V8 Fleetwood Series

Questa è l’auto che ha dato il via alla sesta generazione di Eldorado, tanto da ricordare la Riviera di Buick e il Toronado di Oldsmobile. Le forme e le linee che costituivano il corpo sexy di questo veicolo erano esattamente ciò che il pubblico desiderava, e questo ha dimostrato. Questo fu anche l’anno in cui il modello assunse il sistema di guida a trazione anteriore e subì alcune modifiche di trasmissione piuttosto importanti.
I proprietari hanno affermato che è stato molto più rilassante da gestire e il giro è stato più agevole, senza contare il fatto che ha dato prestazioni molto migliori di prima. Non è andato comunque senza lamentele.
8. 1976 Eldorado Convertible, serie Fleetwood
Dalla settima generazione ci viene consegnata la Fleetwood Series Eldorado convertibile del 1976. Non solo è stata messa fuori come un modello convertibile, ma ha anche delle nuove gonne parafango, che hanno cambiato l’aspetto e l’hanno reso ancora più lussuoso di quelle del precedente generazione. Un modello del 1973 è stato scelto per essere un auto da corsa alla 500 di Indianapolis, insieme a molti altri.
Il 1976 è stato l’ultimo anno in cui è stato prodotto l’Eldorado convertibile, quindi è un’auto molto popolare per gli appassionati. I proprietari, del passato e presente, adorano questa vettura, anche se ci sono alcune lamentele sul consumo di benzina, e un po ‘di lamentele riguardo le prestazioni, ma nel complesso, l’edizione Fleetwood convertibile è un grande esempio dell’Eldorado Cadillac, sia ieri che oggi . Per dirla semplicemente, il 1967 fu uno degli anni più prosperi per l’Eldorado
7. 1957 Eldorado Series 70 Brougham
Nata nella terza generazione della famiglia Eldorado, la serie 70 Brougham non fu immune da cambiamenti che migliorarono le sue prestazioni e mantennero il suo aspetto al passo coi tempi. I parafanghi posteriori più bassi e le pinne lunghe e appuntite erano le novità, dandole un aspetto più nitido e più “spazio-invecchiato”. Inoltre, sono stati prodotti modelli a quattro porte, con le porte posteriori incernierate nella parte posteriore, che ha davvero attirato l’attenzione degli acquirenti.
Il prezzo, tuttavia, è salito alle stelle, ha totalizzato più di $ 13k nel 1957 … un prezzo quasi inaudito per un’automobile, ma era molto più lussuoso e offriva più extra di prima. A parte questo veicolo ha alcuni problemi piuttosto preoccupanti con la sospensione, che Cadillac è stato in grado di rettificare alla fine, ovviamente. Sono stati prodotti solo i modelli Brougham 704 Series 70,
6. 1956 Series 62 Eldorado Seville Coupe
Ancora una volta, l’Eldorado ha sopportato ulteriori cambiamenti estetici per differenziare il modello di quest’anno da quelli precedenti. Ciò ha incluso lo spostamento delle luci di posizione posteriori e la progettazione e l’installazione di una griglia di nuova concezione, che è venuto in oro o finiture satinate standard. Era anche un po ‘più lunga dei suoi predecessori, che all’epoca sembravano essere la rabbia del lusso.
Questo è venuto in un tetto rigido, ma ancora ha portato lo stesso prezzo più ripido. Alimentato da un enorme V8 con due gemelli a doppia aspirazione, il veicolo aveva un prezzo base iniziale di $ 6550, che era considerato molto economico per un’auto che era uno dei migliori venditori di lusso del suo tempo. Alcuni problemi di trasmissione sono stati segnalati, tuttavia, ma questo sembrava essere l’unica lamentela tra le masse, ma Cadillac era sempre in cima al suo gioco ‘riparazione e miglioramento’,
5. 1979 Eldorado
Bene, eccoci finalmente a contare gli ultimi cinque migliori modelli Cadillac Eldorado di tutti i tempi. Come vedrai, i seguenti modelli hanno sicuramente guadagnato i punti che occupano nella nostra lista, l’Eldorado del 1979 è il primo esempio al numero cinque. Questo particolare Eldorado sfoggiava uno degli stili di corpo più eleganti e popolari di tutti i modelli Eldorado e stabiliva gli standard per il futuro aspetto.
All’interno, i conducenti e i passeggeri dell’auto godevano di molto più spazio e comfort rispetto agli altri modelli, ma l’esterno era più corto, più leggero e molto più facile da manovrare per il guidatore. Questo risultò essere un momento importante per l’Eldorado, non solo per il suo spazio interno e il suo grande aspetto, ma anche per un motore che vantava un chilometraggio e una maneggevolezza più efficienti.
4. 1967 Eldorado Coupe
A prescindere dall’amore per la versione più breve dell’Eldorado che si trova al numero cinque, nel 1967 era più lungo. Il ’67 presentava anche nuovi fari nascosti, una diversa griglia in stile cassa d’uovo, una retroilluminazione a V e parafanghi con bordi molto più affilati. Il modello sfoggiava anche il lunotto posteriore a forma di V, che all’epoca era di gran moda, facendo risaltare la vettura tra la folla, ma lasciandola leggermente assomigliare ai finestrini posteriori della Buick Riviera.
I compratori preferirono l’Eldorado alla Buick, tuttavia i numeri dimostrarono questo fatto. Poiché il corpo era così diverso, Cadillac dovette in realtà aprire una catena di montaggio separata solo per la produzione di questi veicoli, dimostrando quanto fossero davvero speciali.
3. 1953 Cadillac Eldorado Convertible
La prima generazione di Eldorado è stata sia impressionante che travolgente. Erano auto potenti che trasudavano lusso in quasi ogni aspetto della sua esistenza, e gli amanti della Cadillac li mangiavano. La deccapottabile del 1953 guadagnò ancora più attenzione, grazie alla sua capacità open-top, che era molto amata in quel momento, e lo è ancora.
Caratterizzato da un raffinato rivestimento in pelle, parabrezza avvolgente, pneumatici a parete bianca, radio, riscaldamento e servosterzo, questo è stato un giro all’avanguardia che era un miele di alta gamma. Questa è ora una Milestone Car certificata, il che significa che è stata nominata tra le migliori in conformità con gli standard Milestone Car Society. Ovviamente, è riuscito a vincere nella sua categoria. Memorabile e molto amato, anche oggi, per tutti i giusti motivi, la Eldorado Convertible del 1953 scivola facilmente nel numero tre della nostra lista.
1. 1959 Cadillac Eldorado Biarritz
E per il miglior Eldorado Cadillac numero uno di tutti i tempi: l’Eldorado Biarritz del 1959! Considerato uno dei veicoli più stravaganti del giorno, l’Eldorado Biarritz era fondamentalmente gocciolante in cromo, offriva 345 cavalli e la maggior parte della sua attrezzatura standard era considerata “extra” quando acquistata in altri modelli.
Questa apparecchiatura comprendeva una presa di corrente, finestre di ventilazione di potenza, il controllo della velocità di crociera. Anche un’antenna radio di potenza, il bagagliaio, i sedili e le serrature delle porte e l’aria condizionata in fabbrica. Questo veicolo di produzione limitato era, ed è tuttora, considerato una delle auto più iconiche degli anni Cinquanta. Ha stabilito il bar per le auto di lusso mentre il tempo continuava a passare.
2. 1952 Cadillac Eldorado
Come accennato in precedenza, il modello del 1952 è stato il primissimo ed è stato prodotto come la macchina da esposizione Golden Anniversary. Questo, naturalmente, ha portato l’azienda a progettare e produrre dieci generazioni dell’Eldorado con vari sotto-modelli, ma l’originale rimane il battito del cuore dell’amante Eldorado. Considerato il “vero coupé di lusso del guidatore”, vantava le migliori prestazioni e facilità di maneggevolezza per il suo tempo.
C’erano persino i comandi al volante per tutti gli extra di cui era dotato, il che significava che era molto più avanti del suo tempo. Il modello è stato infine sostituito con la linea CTS dopo il 2002, ma l’originale continua a conquistare il cuore degli appassionati di auto ovunque, e le ragioni sono ovvie. Come il numero due titolare di slot, questo Eldorado mantiene ancora il proprio oggi.
La macchina a corpo lungo e angolare sembrava essere un po ‘carente nel reparto di chilometraggio, e molti si sono lamentati del fatto che il nuovo design angolato del corpo ha reso difficile il vedere il back-end, il che ha causato difficoltà nell’andare in retromarcia.

Anche il costo delle parti è un problema, in quanto tende ad essere abbastanza alto, per quelli di voi che ristrutturano una di queste bellezze. Altrimenti questo è uno dei migliori per il fatto che era l’intero pacchetto in quel momento, e per guardarlo o guidarlo oggi, non penseresti che siano passati neanche cinquantadue anni.
Sul lato negativo, c’erano alcuni problemi al motore, che sembrava essere la par per il corso per Cadillac. I problemi alla guarnizione di testa hanno dato loro il peggior problema sui modelli diesel, ma la versione a benzina sembrava essere priva di problemi.

I proprietari, come in passato, sono stati incoraggiati a tenere d’occhio la temperatura del motore per evitare danni al motore, ma per il resto questa è stata una grande macchina, e il pubblico l’ha adorato. Per coloro che ancora li amano, e possono possedere o stanno pensando all’acquisto di uno, è bene sapere che le parti meccaniche sono molto più facili da trovare rispetto a parti per il corpo . Difficoltà a parte, questo è uno dei migliori, e lo dimostra dalla sua classifica numero cinque nella nostra lista.
Con un prezzo base di $ 6,277, questo Eldorado era più di un prezzo più elevato rispetto a vetture simili, ma è stato rilasciato con ottime recensioni, oltre ad essere indicato come “un [Oldsmobile] Toronado in una tuta da Cadillac” dalla rivista Car and Driver.

Questo non sembrava spaventare nessuno, però. Doveva essere prodotto in grande quantità per tenere il passo con la domanda del pubblico, e anche oggi le persone si affollano per metterle le mani su, o semplicemente per assorbire la loro bellezza. Rendendolo tra i primi cinque per questa vettura è stato un compito facile.

Originariamente, il prezzo base del ’59 Eldorado Biarritz era di $ 7.401, ma ci crediate o no, uno in realtà è stato venduto all’asta a Palm Beach nel 2011 per $ 99.000! Questo dovrebbe parlare da solo della bellezza, del comfort e del lusso che era così amato allora, e lo è ancora oggi. Quindi congratulazioni al ’59 Eldorado Biarritz per la sua posizione numero 1 nella nostra lista!

Ci sono molte più ragioni di quelle che si possono contare per la popolarità duratura dell’Eldorado Cadillac. E l’amore duraturo che viene sentito da quasi tutti, indipendentemente dall’anno in cui è stato creato. Oggi, le persone in tutto il mondo non solo cercano questo modello, li guidano con orgoglio e li trattano con estrema cura amorevole. Date un’occhiata ai venti sopra e vedete se non riconoscete l’ovvio. La Cadillac Eldorado è una delle migliori auto mai lanciate da Cadillac, e secondo molti, lo sarà sempre.
Parco Auto
Scegli l'auto necessaria per il tuo evento e ordina subito con un clic
Made on
Tilda