Via Filippo Meda, 183, 00157 Roma RM
9.00-13.00 / 15.00-19.30

Scegliere l’auto Adatta per ogni Sposa

18 Aprile 2019
Home / Blog / Scegliere l’auto Adatta per ogni Sposa
Immaginatevi a teatro. D’un tratto le luci si fanno soffuse. Il sipario, lentamente, si apre. E’ tempo che gli attori entrino in scena. Ecco, in quel preciso istante il silenzio rende l’aria rarefatta e talmente pregna di aspettative da potersi considerare del tutto simile a quello in cui la sposa si presenta al cospetto di amici e parenti, tutti in trepidante attesa.

Regola 1: individua il tuo mood

Già, ma su quale mezzo farà la sua comparsa la sposa? Arriverà via mare, scendendo da un veliero a guisa di piratessa, o si presenterà comodamente adagiata sul sedile retrostante di una prestigiosa Bentley, magari una rarissima S2 Cabrio? Opterà per un pullman in stile hippie o preferirà invece donare alle sue nozze un’anima avventurosa, ripiegando per un’Excalibur? Ebbene, se il dubbio vi pervade fermatevi e riflettete. Qual è l’impronta con cui intendete allestire il matrimonio? Volate con la fantasia? Adorate riflettervi negli occhi stupiti della gente? Avete un carattere ribelle e fuori dagli schemi, o piuttosto siete armate da un profondo senso del rigore? La risposta la troverete solo domandandovi cosa vi assomiglia di più. Quello sarà il vostro stile, il timbro di riconoscimento che renderà unica una ricorrenza tanto agognata.

La sposa romantica

Avete trascorso ore ed ore a sognare ad occhi aperti l’attimo in cui il famigerato principe, dopo avervi sfiorato il dorso della mano con le labbra, vi avrebbe sussurrato le fatidiche parole? Scanso ai dubbi, appartenete alla schiera delle romantiche. Vi si addice uno stile classico. Appoggiatevi dunque alla tradizione e non correrete rischi. Probabilmente l’abito sarà arioso, e come novelle regine avete diritto al mezzo di trasporto che più di ogni altro valorizzi la vostra inclinazione. La Roll Royce Wraith potrebbe fare, in tal senso, al caso vostro. Si tratta di una vettura dal carattere irripetibile. Appartenuta a William Someret Maugham, tra gli scrittori inglesi più prolifici del XX secolo, è stata l’auto prediletta, sia pur in versione fiction, persino dalla principessa Soraya. Non siete ancora convinte? Noleggiate una carrozza allora, o piuttosto, se nutrite un debole per lo stile shabby, presentatevi su di un calesse adornato di fiori freschi. Renderete la cerimonia indimenticabile!
La sposa informale
Non mirate a fare scalpore ma tendete al minimal? Desiderate, insomma, una funzione intima, che rispecchi il momento che state vivendo? Avete pensato di accomodarvi su un Maggiolone Volkswagen? Pensate che è la vettura che vanta il maggior numero di esemplari venduti. Ben 22.000.000! Forse non presenterà l’allure di una Limousine, ma conta affezionati in tutto il mondo. Anche la Fiat 500 potrebbe fare al caso vostro. Il simbolo in assoluto degli anni d’oro italiani si presta ad una cerimonia dai toni ‘confidenziali’, ma non per questo meno carichi di personalità. Siete alle seconde nozze o, più semplicemente, le vostre scelte ripiegano sull’essenzialità? Niente fronzoli. La Mercedes Classe E è quella che fa per voi. L’attenzione meticolosa per i dettagli e l’artigianalità, abbinati ad un’interpretazione contemporanea delle linee, fanno di questa vettura una scelta quasi obbligata per chi esige uno stile elegante ma mai sopra le righe.
La sposa eccentrica
Eccessive, irriverenti, scanzonate… il vostro motto potrebbe essere: “A me gli occhi, please!” …cosa state aspettando? Probabilmente il vostro abito sarà corto davati e arredato, nel retro, da un lungo strascico, o magari spiccherà per la tonalità fuori dal comune. Andate fino in fondo dunque, scegliete una macchina che parli di voi, che interpreti in pieno la vostra indole dirompente. E quale se non una Ferrari California? Per la sua ‘red passion’, la casa di Maranello ha deciso di rievocare la storica Ferrari 250 GT, della quale il nuovo modello riprende alcuni tratti stilistici, in sintesi con i moderni tagli sportivi. Una zampata felina per le vostre nozze! Se invece vi considerate sprezzanti del pericolo, persino del fatto che l’acconciatura si possa scompigliare prima ancora dell’inizio della cerimonia, beh, optate per un arrivo a cavallo… di un’Harley Davison! Lascerete decisamente tutti a bocca aperta.
La sposa retrò
Un po’ come in ‘Gangster Story’ del regista Arthur Penn, vi sentite alla stregua di Bonnie & Clyde? Cosa c’è allora di più retrò di una Rover Saloon. Vi ritrovete completamente immersi nella suggestiva atmosfera degli anni ’30. Pensate che lo storico marchio dell’automobilismo fu fondato nel 1877, producendo, all’inizio, solamente biciclette. C’è da dire che da allora la casa britannica ‘di strada ne ha fatta’! Volete dare un un taglio anni ’50 al vostro addio allo stato celibe? Direzionatevi allora su una Lincoln Limousine rosa. Verrete immediatamente catapultati nell’età di Marilyn, di Elizabeth Taylor, Grace Kelly, Jayne Mansfield… e della nascita di un’esemplare unico, arricchito da innumerevoli comfort: la vera macchina di Barbie, per intenderci! E se neppure questa vettura vi soddisfa, immaginate di presentarvi al cospetto dei vostri invitati a bordo di una Cadillac modello Elvis cabrio, sempre rosa. La prima Eldorado fu prodotta nel 1953, ed era considerata l’olimpo del lusso automobilistico americano, tanto che il prezzo superava i 7000 dollari, una cifra esorbitante per l’epoca. Oggi, trascorso oltre mezzo secolo, sarete voi a scendere da questa auto di indiscutibile fascino, capace di assicurarvi un effetto mozzafiato.
Parco Auto
Scegli l'auto necessaria per il tuo evento e ordina subito con un clic
Made on
Tilda